Offerta mostre a Bologna | Hotel Astor Bologna
Se non vuoi la
tassa di soggiorno
clicca qui!
Pacco Regalo
Solo se prenoti dal sito hai dei vantaggi gratuiti
  • niente tassa di soggiorno: la paghiamo noi per te
  • 2 biglietti dell’autobus a persona
  • camera a disposizione fino alle 14
Verifica disponibilità
Iscriviti alla newsletter
riceverai subito un buono sconto per il primo soggiorno, più la newsletter con offerte e spunti da Bologna
Iscriviti subito
scopri il nostro hotel
freccia scorrimento
A Bologna l’hotel vicino a tutti è …
comodo per tutto!
Foto e Immagini Astor Hotel a Bologna
BOOKING ONLINE


 
› Verifica Disponibilità

Offerta mostre a Bologna

Fermati in centro città per respirarne tutta la sua arte

Questa è una Offerta in Corso Affrettati!
Condividi Questa Offerta
Offerta mostre a Bologna
 
Hai bisogno di un hotel dove dormire in centro a Bologna per le mostre che si tengono in città? Fa’ la scelta giusta e prenota all’Astor, l’hotel vicino ai musei di Bologna che ti aiuta a trovare comodamente le tue esposizioni d’interesse regalandoti un riposo d’eccezione.
 
Scopri tutto il fascino della maestria di artisti di oggi e di ieri, contemplando l’immaginazione di un pittore, la destrezza dei nostri antichi avi, o un attimo fulmineo catturato per sempre su una fotografia.
 
Con le nostre offerte per le mostre a Bologna sentirai davvero la magia di una vacanza all’insegna dell’arte, con i vantaggi di tanti servizi su misura e un ottimo rapporto qualità/prezzo.
 
PERCHÉ NON PUOI PERMETTERTI DI FARE LA SCELTA SBAGLIATA:
 
ALL’ASTOR HOTEL TI GARANTIAMO:
 
 
 
 

I prossimi appuntamenti d’arte da non perdere a Bologna

 
 
L’emozionante opera di Francis Bacon
 
Tuffo nello spazio intimo e segreto del pittore irlandese, con la mostra “Francis Bacon. Mutazioni”, dall’1 giugno al 16 settembre a Palazzo Belloni. Un indagine intorno alla figura umana e la sfera personale dell’artista del Novecento, protagonista: la mutabilità delle cose.
 
Alla scoperta dell’Estremo Oriente
 
La stagione artistica di Bologna dà omaggio all’opera asiatica con i lavori grandi artisti cinesi e giapponesi, in mostra nelle diverse dimore d’arte della città.
 
A Palazzo Fava fino al 24 giugno potrai meravigliarti con la fotografia visionaria dell’artista cinese Zhang Dali con “Meta-Morphosis”, un racconto di dialogo tra gli elementi dello spazio urbano.
 
Fino al 9 settembre sarà esposta a Palazzo Albergati “Giappone. Storie d’amore e di guerra”, dove potrai conoscere l’arte figurativa dell’ottocento giapponese con artisti leggendari quali Hiroshige, Utamaro, Hokusai e Kuniyoshi, arricchiti dall'esposizione di vestiti samurai, kimono, ventagli e fotografie.
 
Inoltre, dal 28 settembre al 10 febbraio al Museo Civico Archeologico potrai apprezzare più da vicino l’abilità di uno di questi grandi maestri con la mostra “Hiroshige. Oltre l’Onda”, e scoprire la massima espressione delle silografie giapponesi, le ukiyo-e.
 
I grandi passi della fotografia
 
A Casa Morandi potrai contemplare fino all’1 luglio la singolare unione fra pittura e fotografia con l’esposizione “Giancarlo Fabbri. Il silenzio della pittura”, un indagine fotografica su pochi e semplici oggetti appartenuti a Giorgio Morandi fotografati eccezionalmente a colori, contrariamente al modus operandi del fotografo, che sceglie rigorosamente il bianco e nero.
 
Al Museo Ebraico di Bologna fino al 2 settembre potrai lanciarti indietro nel tempo e conoscere i momenti d’impatto della nascita dello Stato di Israele, con “Celebrating Israel 70” specchio del popolo ebraico di quei anni.
 
Inoltre, fino al 16 settembre sarà esposta al MAST “W. Eugene Smith: Pittsburgh ritratto di una città industriale”, che cattura il ritratto grandioso e autentico del culmine del sviluppo economico americano del Novecento, in 170 stampe vintage.
 
Arte moderna firmata Italia
 
Dal 22 giugno all’11 novembre potrai curiosare al MAMbo le opere di “That’s IT! Sull'ultima generazione di artisti in Italia e a un metro e ottanta dal confine” una mostra collettiva generazionale che propone interrogativi sulla contemporaneità e sull’arte moderna, ponendosi la domanda: “ha senso oggi definire un artista “italiano”?
 
 
 
Da sempre Bologna è uno dei più rinomati poli artistici d’Italia e d’Europa, dove regolarmente vengono organizzate mostre di altissimo livello e particolarità. Non lasciarti scappare gli appuntamenti più belli e imperdibili della città e prenota subito un soggiorno all’Astor!
Prenota ora dal sito e non paghi la tassa di soggiorno!
« Ritorna alle Offerte Speciali
logo Hotel Adria
Milano Marittima
logo Hotel Ausonia
Milano Marittima
logo Hotel Olimpia
Imola
logo Airport Bologna
Bologna
logo Parcheggio Aeroporto Bologna
Bologna
› Non solo lavoro: scopri Bologna e il suo ricco centro storico